Morto italiano dal 26/10 a Giacarta

Viveva a Marina di Massa con i genitori, Andrea Manfredi, il 26enne italiano morto nell'incidente aereo a Giacarta. Il suo passato da ciclista professionista (nel 2013 ha gareggiato con la Ceramica Flaminia, poi con la Bardiani CSF) è sfociato nella passione per la commercializzazione di biciclette e articoli sportivi. Andrea era arrivato a Giacarta lo scorso 26 ottobre, una tappa prevista all'interno di un viaggio partito da Hong Kong. La sua società, la Sportek, con sede a Marina di Massa (Massa Carrara), si occupa del commercio all'ingrosso di articoli sportivi e biciclette. Quella in Indonesia era una vacanza 'sportiva', forse con qualche interesse di lavoro. L'ultima foto pubblicata sul suo profilo facebook lo vede appunto ritratto a Giacarta accanto ad una bicicletta, in abbigliamento sportivo.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Citta della Spezia
  2. La Voce Apuana
  3. Il Piacenza
  4. Genova 24
  5. QuiNewsPisa

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Zignago

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...